MATERIALI

Poiche HangOn produce sie prodotti per la mascheratura sia prodotti per l’appensione, vengono utilizzati svariati materiali. Per sapere qualcosa in piu sui possibili usi e limitazioni elenchiamo alcuni materiali e le corrispondenti proprieta fisiche

 

METALLO IN LASTRE


  HangOn Tensile strength (Mpa) SS DIN W-nr EN AISI
Mild steel DC 01 DC 01 270-410 1142 st12 st02 1.0330 EN 10130:2006 A 366 (1012) 1008
Ymagine D1 Ymagine 335-425 x x x x x
DX51D Z275 MAC Pre Zinc 270-500 1151-10 DX51D (St 02 Z) 1.0226 EN 10346:2009  
EN-AW 1050A H14 Alu 1050 110-150 4007 Al99.5; AA1050-H14 3.0255 EN-AW 1050A H14  
EN-AW 5005A H12 Alu 5005 125-165 4106   3.3315 EN-AW 5005A H12  
1.4301 Stainless steel 520-700 2333 X 5 CrNi 18 10 1.4301 EN 10028-7  

 

 

SILICONE & MATERIE PLASTICHE


  HangOn Intermittent
max temp
( °C )
Continuous
max temp
( °C)
Tensile strength (Mpa) Elongation at break (%)
Silicone Rubber Q 315 230 8 400
GE Silicone Rubber QGE 315 230 10 500
EPDM Rubber EPDM 125* 100 12 300
SBR Rubber SBR 100 90 14 500
Natural Rubber NR 90 80 21 500
Thermoplastic Elastomer TPE 150 135 8

500

Polyamide PA6 160 70 50  
Polyamide 6.6 PA6.6 200 90 60  
Polyamide 6.6-15 % glass fibre PA6.6-15 240** 120 100  
Polypropylene PP 150 110 35  
Polyethylene, low density PELD 70 50 8  
Polyvinyl chloride, flexible PVC 150 100 50

20

 

 

Compression set Hardness (ShA) Alkalies Acids UV Abrasion Tear Density (g/cm3) Water absorption
(24 h , 20 °C)
Silicone Rubber 13 (% 22 h @ 175 °C) 30-80 D C A E E 1,18 0
GE Silicone Rubber 25 (% 22 h @ 175 °C) 30-80 D C A E E 1,18 0
EPDM Rubber 20 (% 22 h @ 125 °C) 40-80 D A B C D 1,25 0
SBR Rubber 20 (% 22 h @ 70 °C) 40-80 D D D C D 1,25 <0,1    
Natural Rubber 20 (% 22 h @ 70 °C) 40-80 E D D A C 1,2 <0,1
Thermoplastic Elastomer 35 (% 22 h @ 70 °C) 50-95 D B E C B 0,95 <0,1
Polyamide   70 (ShD) A D B     1,13 9
Polyamide 6.6   80 (ShD) A D B     1,13 8
Polyamide 6.6-15 % glass fibre   90 (ShD) A D B     1,23 6
Polypropylene   55 (ShD) B A E     0,91 <0,1    
Polyethylene, low density   50 (ShD) C C E     0,92 <0,1
Polyvinyl chloride, flexible   70 (ShD) D D B     1,45 <0,1

 

A = Eccellente, B = Molto buono, C = Buono, D = Sufficiente, E = Povero

 

* Nel rivestimento a polveri alcuni materiali possono essere utilizzati solo una volta, ad esempio l’EPDM che ha 
  una resistenza massima di 125°C ma puo effettivamente resistere fino a circa 200°C. I tappi in EPDM si 
  induriscono ma non si fondono

** Termoplastici come il PA iniziano a fondere effettivamente verso i 160° ma possono essere stabilizzati in alcuni
    differenti modi, ad esempio con una miscela di fibre di vetro

 

FILO


  HangOn ø-dependent
Tensile strength (Mpa)
SS DIN W-nr EN AISI
Mild steel, copper drawn A 450-1000 1311/1312 St37-2 1.0036/38 100025 1008
Mild steel B 450-1000 1311/1312 St37-2 1.0036/38 100025 1008
Spring wire class A (copper drawn) C 1200-1700     1.0586 10016-2 1050
Spring wire class B (phosphated) D 1500-2000       10204 1080
Stainless steel E 600-900 2333   1.4308 58E 304
Stainless steel, acid resistant E1 700-1000 2347   1.4401 58J 316
Mild steel zinc-plated F 450-1000 1311/1312 St37-2 1.0036/38 100025 1008
Copper wire (galvanic process) G 300-400          
Stainless steel, high temperature H 700-1000     1.4841   314
Construction steel I 600-1000 2172 St52 1.0841   5120

 

 

ALCUNE INDICAZIONI SULLA CAPACITA’ DI CARICO

La capacita di carico di un singolo gancio dipende da molte cose, le piu importanti sono il materiale, il diametro del filo e la distanza ortogonale. Una formula approssimativa veritiera per un singolo gancio e la seguente:

Mmax ≈  σs * ø³/99,5e

Mmax = carico dove inizia la deformazione irreversibile (kg)

σs = resistenza alla flessione

e = distanza ortogonale (mm)

Comportamento dinamico tipico di ganci standard quando portano il carico massimo, il carico in cui il filo inizia a deformarsi in modo permanente (resistenza alla flessione) e la stessa per i modelli DV e R, circa il doppio per il modello DV M. Inoltre i modelli DV e DV M descrivono una linea di estensione del carico “concava” prima che il carico cada, mentre la tipologia R si presenta piu come una figura convessa.

A causa della forma del gancio la capacita di carico dopo il limite di sicurezza e margine di deformazione irreversibile e molto differente. I ganci R hanno un basso margine, i DV molto superiore. La forma DV / DVM e quindi una scelta piu sicura.

 

TABELLA DEI CARICHI, BARRE DI SOSPENSIONE


 

TABELLA DEI CARICHI, GANCI


 

GUIDA PER L’USO DEI MATERIALI

PESO:
»     Si consideri che il peso statico puo essere raddoppiato o piu quando e in sospensione e in pendenze e curve.
»     Il filo dei ganci viene allungato piegando e se riformato in seguito potrebbe causare la rottura.
»     La bruciatura, la sabbiatura o la penetrazione di agenti chimici ecc potrebbe ridurre la resistenza del materiale.

PRODOTTI CHIMICI:
»     La maggior parte dei materiali utilizzati nei prodotti Hangon resistono ai normali prodotti chimici di pretrattamento.
»     Se il materiale effettivo del gancio non regge alle sostanze chimiche, probabilmente il primo strato di rivestimento sara
       sufficiente per la protezione.

SABBIATURA:
»     La maggior parte dei materiali Hangon resiste alla sabbiatura leggera.
»     Durante una sabbiatura piu aggressiva un materiale piu spesso dura piu a lungo. Esempi di materiali di mascheratura per la
       sabbiatura sono l’ EPDM, il PVC e la fibra di vetro.

TEMPERATURA:
»     La temperatura massima del forno, la curva di temperatura, la temperatura della superficie dell’oggetto, la durata e come
       un prodotto di mascheratura e posizionato: tutti questi fattori hanno un impatto sul risultato finale.

 

NOSTRA RACCOMANDAZIONE:
»      Chiamateci per un parere.
»      Testate sempre il prodotto nell’ applicazione richiesta.